Metabo SPA 1200 User Manual – Page 173

Posted on 15 Jun, 2019
Manufacturer: Metabo
Category: Chip And Dust Extraction Units
Product: Metabo SPA 1200
Pages: 200
File size: 20 MB

ITALIANO
173
elementi termici, tubi,focolari, frigori-
feri).
Utilizzare il cavo di alimentazione
esclusivamente per gli scopi ai quali
è destinato.
Pericolo di lesioni e di schiac-
ciamento per effetto delle parti mo-
bili!
Non mettere in funzione l'utensile
nel caso in cui non siano montati tut-
ti i dispositivi di protezione previsti.
Mantenersi sempre ad una distanza
sufficiente dalla lama della sega. Se
necessario, utilizzare gli strumenti
ausiliari adeguati. Durante il funzio-
namento mantenersi a distanza suf-
ficiente dagli elementi strutturali
azionati.
Prima di rimuovere eventuali trucio-
li, resti di legno, ecc. dall'ambiente di
lavoro attendere finché la lama della
sega non si è arrestata.
Non cercare di frenare la lama in ro-
tazione esercitando una pressione
laterale.
Prima di procedere a qualsivoglia in-
tervento di manutenzione, accertarsi
che l'utensile sia scollegato dalla
rete elettrica.
Al momento dell'accensione (ad
esempio in seguito ad interventi di
manutenzione),accertarsi che non
siano rimasti attrezzi di montaggio o
parti mobili all'interno dell'utensile.
Spegnere l'utensile se non viene uti-
lizzato.
Pericolo di taglio anche quan-
do l'utensile da taglio non è in movi-
mento!
Per sostituire gli utensili da taglio,
utilizzare appositi guanti.
Conservare le lame in modo che
nessuno possa ferirsi.
Pericolo causato da contrac-
colpi dei pezzi in lavorazione (il pez-
zo in lavorazione si impiglia nella
lama della sega e scagliato contro
l'utilizzatore)!
Lavorare solamente con il cuneo di-
visore correttamente impostato.
Il cuneo divisore e la lama utilizzata
devono essere adatti l'uno all'altra: il
cuneo divisore non deve essere più
spesso dell'intaccatura e non deve
essere più sottile del corpo della la-
ma.
Non tenere i pezzi in lavorazione in
posizione inclinata.
Accertarsi che la lama sia adatta al
materiale del pezzo da tagliare.
Segare i pezzi sottili o a parete sotti-
le utilizzando solo lame a denti fini.
Utilizzare sempre lame affilate.
In caso di dubbio verificare che non
siano presenti corpi estranei (ad
esempio chiodi oppure viti) nei pez-
zi.
Tagliare solamente pezzi con di-
mensioni tali da consentire un bloc-
caggio sicuro durante l'operazione
di taglio.
Non segare mai più pezzi contem-
poraneamente, né fasci composti da
più elementi singoli. Sussiste perico-
lo di infortuni nel caso in cui singoli
pezzi vengano trascinati in modo in-
controllato dalla lama della sega.
Rimuovere eventuali resti dei pezzi
in lavorazione, residui legno, ecc.
dall'ambiente di lavoro – prima di
procedere con questa operazione
accertarsi che la lama della sega si
sia arrestata.
Pericolo di trascinamento!
Durante l'uso, prestare attenzione
affinché parti del corpo o degli indu-
menti non possano rimanere impi-
gliate nei componenti in rotazione e
venire trascinati all'interno (
evitare
cravatte,
evitare
guanti,
evitare
capi di abbigliamento con maniche
larghe; per i capelli lunghi utilizzare
assolutamente una retina di prote-
zione).
Non segare mai pezzi nei/sui quali si
trovino
–funi,
–corde,
–nastri,
–cavi o
– fili metallici o elementi contenenti
tali materiali.
Pericolo causato da protezio-
ne personale insufficiente!
Indossare protezioni acustiche.
Indossare occhiali protettivi.
Indossare una mascherina parapol-
vere.
Indossare indumenti da lavoro ade-
guati.
Qualora il lavoro si svolgesse
all'aperto, è consigliabile indossare
calzature antiscivolo.
Indossare i guanti protettivi durante
l'interazione con lame e utensili sca-
brosi. Trasportare le lame tendendo-
le in un contenitore.
Pericolo causato dalla polvere
di legno!
Alcuni tipi di polvere di legno (ad
esempio derivanti da legno di quer-
cia, faggio e frassino) possono es-
sere cancerogeni se inspirati. Lavo-
rare esclusivamente con un
impianto di aspirazione. L'impianto
di aspirazione deve soddisfare i va-
lori indicati nei Dati tecnici.
Accertarsi che, durante la lavorazio-
ne del materiale, venga diffusa
nell'ambiente la quantità minima
possibile di polvere di legno:
– rimuovere i depositi di polvere di
legno dall'area di lavoro (non
spanderli nell'ambiente);
– eliminare le eventuali anermetici-
tà dell'impianto di aspirazione;
– garantire una buona ventilazione.
Pericolo causato da modifiche
tecniche o dall'impiego di compo-
nenti o accessori non collaudati ed
omologati dal produttore
Montare l'el
ettroutensile attenendo-
si scrupolosamente alle istruzioni
del presente manuale.
Utilizzare esclusivamente compo-
nenti e accessori omologati dal pro-
duttore. Questo si applica in partico-
lare a:
– lame (per il numero d'ordine ve-
dere la sezione Accessori dispo-
nibili);
– dispositivi di sicurezza (per il nu-
mero d'ordine vedere Elenco
pezzi di ricambio).
Non apportare alcun tipo di modifica
ai componenti.